Triplicati i fondi per i soccorso e più mezzi navali