“Il collega Davide Faraone ha fatto uno sciopero della fame per indurre il Presidente della Regione Sicilia a sbloccare i fondi regionali per le persone non autosufficienti, fermi da mesi senza motivo. Dopo 9 giorni di digiuno, il presidente Musumeci ha finalmente firmato il decreto. Non sono però ancora chiare né le risorse stanziate, né le modalità. Ecco perché molti di noi Parlamentari, in segno di solidarietà, abbiamo voluto affiancare Davide con un digiuno simbolico a staffetta. Oggi  #digiunoconDavide io, perché vogliamo certezze su contenuti e sull’applicazione”. Lo scrive su Facebook la senatrice del Pd Laura Garavini, vicepresidente della commissione Difesa, che prosegue così la staffetta dei senatori e dei deputati del Pd, per ottenere il rispetto dei diritti delle persone disabili e delle loro famiglie.