“Bonafede come campione di trasparenza sarebbe credibile se avesse risposto alle due interrogazioni a mia prima firma sui suoi rapporti con #Lanzalone e sul caso dei soldi alla #Lega. Ad oggi, zero risposte. Esaltare la trasparenza e snobbare il Parlamento è #malafede”. Lo scrive su Twitter il senatore Dario Parrini, capogruppo del Pd nella Commissione Affari costituzionali.