“Di Maio guarda il dito e non la luna. La questione dell’indennizzo per i lavoratori licenziati ingiustamente è solo una minima parte della questione”. Lo afferma il senatore del Pd Edoardo Patriarca, capogruppo in Commissione Lavoro. “+ tutto il capitolo dei contratti a termine che va bocciato, perché questi vengono penalizzati, a fronte di una mancata valorizzazione dei contratti a tempo indeterminato – continua Patriarca – Pensare di affrontare il tema dei contratti a pezzetti è da irresponsabili, e i M5s finora hanno giocato sporco. Sento sempre più imprenditori che giudicano il dl dignità pericoloso per l’occupazione”.